Pubblicato il

Come fare trading online da mobile

Il mondo del trading online ha conquistato tantissima gente: chi ha capito che per questo tipo di attività sono necessari studio, passione, tempo e costanza probabilmente è destinato ad ottenere dei buoni risultati. Fino a non molto tempo quando si pensava alla figura del trader si immaginava una persona seduta davanti ad un computer, magari con più monitor per controllare diversi grafici e piattaforme; oggi possiamo dire che le cose sono cambiate: anche se rimane necessario un approccio serio e professionale, è possibile fare le propri operazioni tramite un tablet o uno smartphone; scopriamo come fare trading online da mobile.

I vantaggi del trading online da mobile

L’esplosione del trading online da mobile è stata senza dubbio uno dei fattori che ha permesso al trading di diventare un’attività a portata di tutti (più meno): se si ha la giusta preparazione è sufficiente un normalissimo smartphone (ovviamente dotato di connessione ad internet) per poter eseguire le proprie operazioni quando e dove si vuole. È possibile fare trading online da mobile grazie alle apposite piattaforme messe a disposizione da praticamente tutti i più importanti broker; in alcuni casi per poter utilizzare queste piattaforme bisogna collegarsi al sito web dell’intermediario, ma ormai la maggior parte dei broker fornisce ai suoi clienti un’applicazione (che non è altro che una versione della piattaforma “normale” specifica per dispositivi mobili) che permette, nonostante il grosso limite rappresentato dalle dimensioni ridotte del display, di accedere ad un’ampia gamma di grafici e strumenti.

Non è affatto difficile capire quali sono i motivi che possono spingere le persone a scegliere di fare trading online da mobile: oltre alla flessibilità e alla facilità che hanno raggiunto quasi tutte le piattaforme di trading, chi opera da smartphone o tablet ha il vantaggio di poterlo fare con immediatezza e in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. La prima cosa da fare è quindi scegliere a quale broker affidarsi (è un momento importante e le variabili da considerare sono tante, dagli asset disponibili alla qualità della piattaforma di negoziazione, ma in ogni caso bisogna scegliere solo soggetti legali e autorizzati ad operare nel nostro Paese), poi si può installare sul proprio dispositivo l’applicazione (nella maggior parte dei casi si possono trovare negli store digitali Google Play o App Store).

Come iniziare ad operare

Per poter utilizzare la piattaforma e iniziare a fare trading online da mobile è necessario completare la registrazione ed ottenere in questo modo le credenziali (nome utente e password) per accedere all’account. Tra i broker che permettono di scaricare un’app possiamo citare Plus500, eToro, 24option e Markets.com. Prima abbiamo detto che il principale vantaggio del trading online da mobile è rappresentato dalla portatilità, ovvero dalla possibilità di operare dappertutto e in ogni momento; è una cosa bellissima che però va usata nel modo corretto, evitando di operare in contesti in cui non si ha la dovuta concentrazione o di agire d’impulso. Sia da computer fisso che da dispositivo mobile l’approccio è sempre fondamentale.