Pubblicato il

Carta di credito revolving online: qual è la più economica?

L’offerta delle carte di credito revolving sul mercato sta diventando sempre più vasta, in questo articolo vedremo assieme quali siano le più convenienti.

Caratteristiche delle carte di credito revolving

La carta di credito revolving è, per chi decide di possederne una, non soltanto una modalità per il pagamento fisico ed online, ma anche un prestito che si può utilizzare per fare dello shopping in modo diretto nei vari negozi fisici i quali hanno il servizio POS o online, ma anche per poter prelevare del denaro contante presso tutti gli sportelli automatici ATM. Ogni volta che si utilizza la carta si riduce di conseguenza il credito presente al suo interno a disposizione, il quale poi cresce nuovamente attraverso il risarcimento delle rate ogni mese (di norma le rate vengono pagate mensilmente, ma in alcuni casi, si può decidere di pagare un’unica rata a fine mese). Tutte le rate, con le quali si va a ricreare il finanziamento disponibile sulla carta, prevedono due quote, una di interessi ed una per il capitale. Tutte le volte che, tramite il risarcimento delle rate mensili viene rimborsata la somma spesa, questa può venire di nuovo adoperata usando questa carta. Proprio per questo motivo dunque la carta prende il nome di carta revolving. La carta revolving può essere usata fino al conseguimento della soglia massima (plafond) permessa. Vediamo di seguito quali siano le più convenienti del momento.

Carta revolving PASS di Carrefour

La carta revolving PASS Carrefour è una carta molto conveniente, facile da utilizzare e che prevede molteplici modalità di rimborso, a scelta del suo titolare. Questa carta revolving è la scelta perfetta se si desidera rinviare il risarcimento delle proprie spese. Il vantaggio primario di questa carta è quello di avere la facoltà di scelta ogni qualvolta che si effettua un acquisto di quale sarà la modalità per il rimborso desiderata. Se si sceglie la carta revolving PASS Carrefour si ha a propria disposizione uno congegno per il pagamento che fa in modo di poter scegliere ogni volta che si acquista una modalità di rimborso differente, prelevare contanti presso gli sportelli ATM, effettuare acquisti sia nei negozi fisici che online. Per fare richiesta della carta revolving PASS Carrefour online bisogna avere i documenti necessari per poter procedere con l’iter, quali carta di identità in corso di validità e codice fiscale. Una volta inviata la richiesta si riceve un avviso tramite e mail, dopodiché basta recarsi ad uno sportello Carrefour Banca presente presso uno degli ipermercati Carrefour  ed ottenere la propria carta.

La carte revolving di Agos e Findomestic

La carta revolving di Agos permette di effettuare acquisti in modo totalmente sicuro, inoltre basta fare una semplice richiesta online senza doversi per forza recare in una delle sedi Agos. Si tratta di una carta revolving con scelta di modalità di rimborso, utile per i prelievi di denaro contante, gratuita all’apertura e facile da utilizzare, difatti la si può adoperare per le proprie spese sia online che non. Parliamo infine di Findomestic e della carta revolving Aura utile per tutte le spese quotidiane in tutti gli esercenti fisici ed online e per i prelievi di denaro. Si può rimborsare il credito in rate mensili o attraverso una sola soluzione a fine mese, le rate sono trimestrali e brevi. Si può gestire il proprio conto presente nella carta tramite applicazione o sito internet, il tan applicato è del 15,36% mentre il taeg è del 21,28%. Si tratta di una carta a zero spese in quanto: la quota associativa, le spese di incasso della rata, i prelievi, i bonifici e l’emissione sono tutte operazioni gratuite. Le spese mensili di trattenuta conto equivalgono a soli 3,99 euro mentre il bollo sugli estratti conto è pari alla esigua cifra di 2,00 euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *