Posted on Lascia un commento

I cross valutari più importanti nel Forex

Il Forex è il mercato delle valute internazionali, un settore finanziario caratterizzato dalla presenza di forte liquidità. Grazie alle piattaforme di trading online è possibile ora trarre dei profitti negoziando da casa in tempo reale sull’andamento delle quotazioni valutarie.

Le operazioni che si effettuano sul Forex si riferiscono sempre a coppie di valute, o cross. Al mondo esistono centinaia di “currencies” e di conseguenza le combinazioni delle coppie potrebbero essere infinite. Tuttavia, i broker ed i trader preferiscono concentrarsi sui cross più importanti, quelli legati alle valute più scambiate nei mercati globali, come il dollaro, l’euro e la sterlina inglese. Si tratta di monete utilizzate dalle economie più potenti e produttive del pianeta, che mobilitano infatti un’ingente quantità di risorse e determinano l’andamento delle Borse internazionali.

Tra i cross più popolari nel trading online si possono trovare le combinazioni che includono le seguenti valute:

EUR (euro)

USD (dollaro USA)

GBP (sterlina inglese)

AUD (dollaro australiano)

CHF (franco svizzero)

CAD (dollaro canadese)

JPY (yen giapponese)

NZD (dollaro neozelandese)

Si potrà notare che il dollaro USA è pressoché onnipresente negli scambi valutari, in quanto corrisponde alla valuta più utilizzata nelle transazioni economiche mondiali. Un broker online permetterà infatti di negoziare su cross come EUR/USD, USD/JPY o GBP/USD, coppie che sono oggetto di forti speculazioni finanziarie.

La stabilità economica e finanziaria di un paese contribuisce a rendere popolare la valuta nel trading: il rublo russo, ad esempio, non suscita grande affidabilità nei mercati a causa della sua intrinseca volatilità, legate alle incertezze politico-economiche legate alla Russia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *