Convertitore valuta online: come funziona? È affidabile?

convertitore valuta online

Può capitare che dopo aver organizzato la vacanza dei sogni ci si renda conto che nel Paese in cui si vuole andare non venga utilizzato l’euro ma un’altra valuta; non è il caso di disperarsi, visto che ci sono tanti modi per effettuare la conversione, però è importante conoscere i tassi di cambio tra le due valute, in modo da sapere quanti soldi si avranno in tasca se si cambierà una determinata quantità di euro. Da questo punto di vista il web può essere di grande aiuto: tra i tanti strumenti che si possono trovare su internet c’è anche il convertitore di valuta online; scopriamo se è affidabile e come funziona.

Come funziona il convertitore di valuta online

Non esiste un unico convertitore di valuta online: tra siti e app i servizi di questo tipo sono davvero tanti; alcuni sono molto famosi e altri un po’ meno conosciuti, ma in linea generale la loro qualità è abbastanza alta. Qual è il primo sito che può venire in mente quando si parla di finanza e mercati? Molto probabilmente è il portale de Il Sole 24 Ore: su questo sito è disponibile un convertitore di valuta online molto semplice da utilizzare; basta inserire l’importo che si intende cambiare specificando la valuta (in questo caso euro) e poi selezionare la moneta in cui deve essere convertito e il sistema mostrerà automaticamente il controvalore. Ad esempio nel momento in cui scriviamo, se indichiamo 100 euro come cifra da cambiare scopriremo all’istante che questa cifra è pari a 112,13 dollari americani, oppure a 776,32 Yuan cinesi, 84,168 sterline britanniche, 1.006,93 corone norvegesi e così via.

Ma ci sono tantissimi altri siti che permettono di sfruttare il loro convertitore di valuta online (Yahoo Finance, Investing…): alla fine il meccanismo è simile per tutti: si indica la somma da cambiare, si specifica la valuta “di partenza” e si seleziona la valuta in cui si vuole convertire ed il gioco è fatto. Chi non se la sente di navigare tra un sito e l’altro perché ha paura di non trovare quello che cerca può comunque utilizzare Google: basta inserire nelle barra di ricerca l’importo che si vuole cambiare e la valuta in cui deve essere convertita per ottenere il valore; ad esempio, se si inserisce nella barra di ricerca “100 euro dollaro USA”, dopo aver cliccato Invio, in cima alla lista dei risultati della ricerca compare un piccolo grafico con la scritta 100 euro uguale a 112,13 dollaro statunitense. Tutto molto semplice, no?

App per la conversione di valute: sono affidabili?

Sul sito di Xe è disponibile un servizio che permette di avere una panoramica completa sui tassi di conversione di una valuta con tutte le altre: basta indicare la moneta iniziale per far comparire una tabella completa con i corrispettivi nelle altre valute. Un’altra soluzione è rappresentata dalle applicazioni per smartphone e tablet: Xe Currency è forse la più famosa, ma facendo delle ricerche sull’App Store e su Google Play sarà possibile scoprire che le alternative non mancano. Si va da dalle app più complesse e complete a quelle all’apparenza più semplici, ma comunque efficaci ed affidsabili (ad esempio Convertitore di valuta facile per dispositivi Android e Il mio convertitore di valuta per iPad e iPhone).

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close