3 aspetti che devi conoscere prima di iniziare a fare trading sul Forex

Il trading online è un’attività che attira ogni giorno un maggior numero di persone: alcuni di questi sono alla semplice ricerca di un secondo lavoro, o comunque di una professione collaterale attraverso cui provare ad aumentare le proprie entrate; altri invece decidono di sfruttare la borsa in internet per investire i propri risparmi, altri ancora addirittura decidono di cambiare vita e dedicarsi esclusivamente alla compravendita di azioni.

Detto ciò, stiamo chiaramente parlando di una tipologia di lavoro tutt’altro che semplice ed è proprio per questo che nell’articolo di oggi proveremo a darvi qualche consiglio utile per prepararsi adeguatamente prima di entrare in quello che è, senza ombra di dubbio, il più grande mercato conosciuto. Probabilmente molti di voi hanno già capito che stiamo parlando del Forex, ovvero di un “luogo virtuale” in cui ogni giorno agiscono operatori ed investitori provenienti da tutto il mondo. Insomma, se ancora non sapete come fare trading sul forex e sentite di avere bisogno di alcuni suggerimenti preliminari, questo con ogni probabilità è proprio l’articolo che fa al caso vostro.

COSA È IL TRADING E CHI SONO I BROKER

Iniziamo dunque dai fondamentali, ovvero da una definizione di trading online: ebbene con il termine “trading online” si fa riferimento a diversi servizi forniti da diverse società finanziarie presenti in internet, che mettono a disposizione dei loro clienti delle piattaforme ideate appositamente per visualizzare azioni presenti su diversi mercati borsistici. Questo intermediari di mercato, ovvero società che hanno un’autorizzazione per fornire strumenti finanziari utili a comprare e a vendere asset e titoli, sono anche noti con il nome di “broker”: operatori che sono chiaramente tenuti a rispettare le leggi vigenti nelle diverse nazioni in cui lavorano e che, oltre tutto, sono obbligati a rispettare tutte le norme dettate dall’Unione Europea per quello che riguarda i servizi finanziari.

COSA È IL TRADING FOREX

Veniamo ora alla definizione del “trading forex”, che invece fa riferimento alla possibilità di fare operazioni di compravendita di coppie di valute nel mercato. A tal proposito è utile ricordare che, da quando è nato il Forex, le contrattazioni si svolgono comprando una valuta proprio mentre se ne vende un’altra ed è per questo che si parla di “coppie di valute”. Un esempio concreto di coppia di valute è la classica coppia EUR/USD, ovvero euro/dollaro: ciò vuol dire che chi compra questa coppia Forex sta comprando euro e vendendo dollari. Al contrario chi vende EUR/USD fa l’esatto opposto, e quindi vende euro acquistando dollari. A ciò si aggiunga che è proprio sul Forex che si determina quanto vale una valuta rispetto ad un’altra ed è proprio dal Forex che dipendono le cosiddette “quote”: quando si parla di “cambio euro/dollaro a quota 1,15” significa infatti che per comprare un euro sono necessari 1,15 dollari.

UN’ULTIMA PREMESSA NECESSARIA

Chiudiamo questa nostra breve guida dedicata a consigli preliminari utili per fare trading sul Forex con un’ultima premessa necessaria, legata più all’attitudine con cui avvicinarsi a questo mondo che a comportamenti precisi da seguire. Moltissime persone infatti commettono l’errore di pensare il trading online come un gioco, o, peggio ancora, come un sistema vicino a quello delle scommesse, all’interno del quale sarebbe possibile ottenere grandi risultati senza il minimo impegno. Niente di più sbagliato: il trading online al contrario è una realtà complessa e variegata, che richiede grandissima applicazione, tanto a chi parte da zero quanto a chi ha anni di esperienza nel campo. Soltanto una concreta consapevolezza della quantità di opportunità e rischi che si hanno di fronte vi permetterà infatti di operare con coscienza: consapevolezza che, ovviamente, non vi garantirà guadagni sicuri in caso di investimento, ma che, al contrario, è una semplice condizione senza la quale il successo è destinato a rimanere un puro e semplice miraggio.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close